CLINICA LEGALE

Nel 2018, l’Università degli Studi di Udine ha investito nell’innovazione didattica, promuovendo “un’educazione di qualità, equa e inclusiva, e opportunità di apprendimento” per tutte e tutti (ONU, Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, obiettivo n. 4).

Nell’ambito del Tavolo per l’innovazione didattica (TID) e del Piano Strategico di Dipartimento (PSD) del Dipartimento di Scienze giuridiche (DISG) dell’Ateneo udinese è emersa l’urgenza di strutturare un portale che si occupasse di Diritto antidiscriminatorio, da tempo ambito elettivo di interesse del gruppo di ricerca e didattica del Laboratorio Lavoro.

Nella sua prima versione, EQUAL ha coltivato una duplice finalità: da un lato, la raccolta e diffusione di notizie, documenti, ricerche, anche non strettamente giuridiche, inerenti alla lotta alle discriminazioni; dall’altro, il supporto alle attività della Clinica legale di diritto antidiscriminatorio, quale ausilio per la didattica innovativa.

Questa sezione è oggi dedicata alle attività della Clinica legale di diritto antidiscriminatorio del Dipartimento di Scienze giuridiche “Livio Paladin” dell’Università degli Studi di Udine. Vi sono raccolti materiali per la diffusione della cultura delle Cliniche legali, provenienti dall’Italia e dall’estero, e i documenti di lavoro relativi ai progetti in corso presso la Clinica.

1 7 8 9 10 11