formazione

Working poor e formazione per l’occupabilità

20 Aprile 2022

Il seminario nazionale affronta il cruciale tema della formazione in ambito lavorativo analizzato a 360 gradi: dal quadro normativo alle risorse disponibili, grazie anche al PNRR, dai contratti collettivi al lavoro autonomo, infine alla prospettiva di genere. L’evento rientra nel progetto di ricerca di rilevante interesse nazionale (PRIN) “Working poor needs: New equity, decent work and skills – Nuove eguaglianze, lavoro dignitoso, professionalità”. Il progetto di durata triennale (2020-22) è coordinato dall’Università di Udine (prof.ssa Marina Brollo) e condotto con gli atenei di Bologna, Statale di Milano e l’Aquila.

Modera: Valeria Filì, Delegata del Rettore per le Pari opportunità e Presidente del CUG UniUD.

Saluti istituzionali di:

Roberto Pinton – Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Udine

Elena D’Orlando – Direttrice del Dipartimento di Scienze Giuridiche, UniUD

Alessia Rosolen – Assessora regionale al lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia, FVG

Introduce:

Marina Brollo – Professoressa ordinaria di Diritto del lavoro, UniUD

A seguire gli interventi di:

Piero Cipollone – Vice-Direttore generale Banca d’Italia

Domenico Garofalo – Docente di diritto del lavoro, UniBA

Franco Focareta – Docente di diritto del lavoro, UniBO

Giorgio Impellizzieri – Dottorando di ricercaUniSI

Nicola Deleonardis – Assegnista di ricerca di Diritto del lavoro, UniUD

Caterina Mazzanti – Assegnista di ricerca di Diritto del lavoro, UniUD

Chiude i lavori:

Valeria FilìDelegata del Rettore per le Pari opportunità e Presidente del CUG UniUD.

Iscriviti su Play Uniud per ricevere le notifiche dei prossimi video sul tuo smartphone

Qui il video integrale

 

 

Potrebbe interessarti anche